IN QUESTO NUMERO
Numero 3 - Marzo 2012

Professori, e la scuola?

di Renza Bertuzzi

La Gilda in sciopero il prossimo 3 marzo. Non si poteva acconsentire in silenzio ad una prassi che si tramanda da governi politici a governi tecnici avvilendo il più importante fattore di crescita di un Paese e i suoi protagonisti. Dei Professori, proprio no, della scuola non debbono dimenticarsi!

Valore legale del titolo di studio

di Renza Bertuzzi

L'intento di diminuire il valore legale del titolo di studio nei Concorsi pubblici, annunciato dal Governo Monti apre uno scorcio piuttosto preoccupante: il rischio che la Responsabilità pubblica nei confronti dell'istruzione venga trasferita ad organismi che di pubblico (e quindi legato all'interesse generale) abbiano assai poco

La Tempesta Perfetta

di Raffaele Salomone Megna

Cause e storia dell'attuale congiuntura politica ed economica. Le cause economiche della crisi ed il signoraggio che hanno determinato la ''tempesta perfetta'' di questa crisi.

Scuola chiusa per neve: il personale non deve recuperare

di La Tecnica della scuola

Durante l'eccezionale emergenza per la neve, diverse scuole sono rimaste chiuse. Il personale scolastico dee recuperare le giornate di lavoro non prestate?[...]

Occhio alle gite scolastiche!

di Dirittoscolastico.it

Gite scolastiche: la scuola deve valutare, in sede di organizzazione del viaggio e successivamente sul posto, l'assenza di rischi o di pericoli per gli studenti nelle strutture ricettive e nei mezzi di trasposto prescelti (Corte di Cassazione - sentenza n. 1769 dell'8.2.2012 .

Progetti sperimentali di valutazione, lo stato dell'arte

di Redazione

Nell'ultimo incontro, tutte le OO.SS., nel loro complesso, hanno ribadito la netta opposizione alla reiterazione del progetto Valorizza sia perchè fondato su presupposti non accettabili (reputazione professionale) che rischiano di essere inges...

Formazione e reclutamento. Un anno cruciale per affrontare uno dei temi fondamentali del sistema formativo italiano

di Fabrizio Reberschegg

Il tema della formazione e del reclutamento dei docenti oggi. Alcune ipotesi di proposta in merito a futuri provvedimenti di indizione di concorsi ordinari, votate nell' Assemblea nazionale della Gilda di Dicembre 2011, le quali possono e devono essere oggetto di ampia discussione nella categoria.

La dinamica secolare della formazione degli insegnanti: persistenze e discontinuità. Modelli del presente e radici storiche di una necessità

di Piero Morpurgo

Dall'esperienza secolare della formazione dei docenti, un monito per chi sta organizzando le selezioni per il TFA: pensare a un'organizzazione critica della formazione professionale degli insegnanti.

Dirigenza scolastica: cui prodest?

di Giuseppe Lorenzo

Da Berlinguer alla Gelmini si è puntato decisamente sulla dirigenza scolastica per un miglioramento del sistema perchè investire sulla vera spina dorsale della scuola, la docenza, sarebbe stato assai più oneroso e non avrebbe certo dato risultati apprezzabili sul risparmio.

Concorso per dirigente. Pensiero unico con test

di Fabrizio Reberschegg

Nel Concorso per Dirigenti l'importante era aver visionato e memorizzato la batteria di test che era stata resa nota prima dell'esame (!)

Una nuova storia per una società in trasformazione

di Gianluigi Dotti

Intervista a Giorgio Politi, autore de 'La storia lingua morta', Edizioni Unicopli, Milano, 2011, prima opera d'una nuova collana, Lo scudo d'Achille. Scienze per l'uomo a dimensione storica.

Infreddatura? No, raffreddore

di Stefano Borgarelli

Lingua italiana nel 150 dell'unità. La tesi di Beccaria è che l'unificazione italiana non sarebbe stata possibile senza un'identità nazionale formatasi in virtù d'uno spazio linguistico comune, a sua volta disegnato largamente dalla letteratura.

Comunica Gilda

di Redazione

Frammenti

di Stefano Borgarelli

Vita in provincia

di Redazione

Numero 3 - Marzo 2012
Direttore Responsabile: FRANCO ROSSO

Responsabile di Redazione: RENZA BERTUZZI

Comitato di Redazione:
Vicecaporedattore: Gianluigi Dotti.
Antonio Antonazzo, Francesco Lovascio, Piero Morpurgo, Fabrizio Reberschegg, Gina Spadaccino.

Hanno collaborato a questo numero:
Stefano Borgarelli, Giuseppe Lorenzo,
Raffaele Salomone Megna